La Repubblica - 25 Aprile 2009